Follow Us
INSTAGRAM
Search
back to top

Type: observatory houses
Status: competition/idea
Location: Roccascalegna (CH)
Client: YAC
Year:
2017
Project:
dMake
Team: dMake | Mattia Carnassale | Antonio De Rosa | Flaminia Mancini | Liborio Sforza

 

Descrizione:

“Eye in the sky” è un progetto che ambisce a portare il cielo all’interno degli edifici richiesti dal programma del concorso, in modo da avere un’esperienza di osservazione a 360 °. Esso prevede la realizzazione di un osservatorio astronomico, lo skylounge, edificio a destinazione mista ai piedi del castello di Roccascalegna che ospita anche un museo, negozi, un ristorante e vari servizi e un agglomerato di chalet distribuiti lungo i pendii del promontorio e connessi da una serie di percorsi che accolgono e guidano il turista attraverso diverse esperienze. La planimetria dell’intero sistema ripropone  la costellazione dell’Acquario. Gli edifici rappresentano le stelle e i percorsi il collegamento tra loro.
Il piccolo villaggio è pensato per offrire un’esperienza didattica. I percorsi pedonali in legno guidano il visitatore attraverso punti di osservazione privilegiati, aree di meditazione, due piccoli teatri all’aperto per eventi, incontri e conferenze, mentre i percorsi pedonali in pietra portano agli chalet che, suddivisi in diverse tipologie, sono pensati per offrire differenti esperienze.
Meteora è la cabina minima per osservatori solitari che offre un letto e una vista sulle stelle; Pulsar è l’alloggio confortevole per coppie; Supernova è la casa per per piccole comitive; Nova è la villa più grande e lussuosa.
Le forme contemporanee dell’edificio sono combinate con l’uso di materiali naturali che permettono una piena integrazione dell’intervento con il contesto che lo ospita.

Date

2017

Like